“Cane solare” su Galatina

0
1300

La presenza di nubi medio-alte al tramonto ha determinato sul cielo di Galatina la comparsa del fenomeno del parelio, noto anche come “cani solari”.
Si tratta di fenomeni ottici dovuti all’interazione (rifrazione) della luce solare con i cristalli di ghiaccio di cui sono costituite nubi alte come i cirri e gli altostrati: solitamente, a differenza del caso odierno, compaiono in coppia attorno al sole, da qui il termine cani solari.