Il 2018 è stato un anno davvero particolare per quello che riguarda l’innevamento dell’Emisfero Boreale. Come possiamo vedere dal grafico sottostante, la quantità di neve presente sul nostro Emisfero, calcolata in giga tonnellate di massa, ha superato la media trentennale...
Possiamo fare i conti sull’innevamento invernale e primaverile sui Passi delle nostre Alpi, e notare come la stagione sia stata eccezionalmente nevosa in alta quota. Servirà a bloccare, almeno per un anno, il processo di scioglimento dei nostri ghiacciai che...
I problemi, gravi, che si sono verificati sulle Alpi in questo periodo a causa dell’ondata di maltempo degli ultimi giorni si sono accentuati nella giornata di ieri, dove, ad essere interessati dalle bufere di neve, sono stati i Pirenei...
Tra le anomalie meteorologiche che abbiamo potuto notare negli ultimi giorni, spicca un evento alluvionale che ha colpito l’Egitto settentrionale, in particolare un sistema temporalesco che si è abbattuto sulla città del Cairo, zona caratterizzata da precipitazioni annue pari...
L'immagine satellitare mattutina mostra una profonda struttura depressionaria in quota in risalita dall'Algeria e caratterizzata da diversi minimi barici al suolo, tra i quali uno dislocato sul Tirreno meridionale (Figura 1). All'interno di tale circolazione ciclonica fluiscono correnti molto calde...
Una vasta saccatura sui settori centro-occidentali del Mediterraneo sta scivolando verso sud-est, in direzione dell'entroterra algerino e tunisino. Nelle prossime ore, la saccatura tenderà a muoversi verso nord-est, pilotando i suoi minimi depressionari al suolo verso i settori meridionali...
Come noto, la scorsa notte un'intensa scossa di magnitudo quasi pari a 4 (Scala Richter), con epicentro lungo la costa brindisina, poco al largo di Ostuni, è stata avvertita chiaramente in tutta la Puglia centro-meridionale, soprattutto nella Penisola salentina. Per avere...
Domani, alle 16:15 UTC (17:15 ora italiana), entreremo ufficialmente nella Primavera astronomica, mentre quella meteorologica, per convenzione, è già iniziata l'1 marzo. Domani, dunque, sarà  il giorno dell'Equinozio di Primavera, momento dell'anno (insieme all'Equinozio di Autunno) in cui i raggi del Sole, perpendicolari all'asse di rotazione della Terra,...
Lo scirocco non molla la presa. Anzi, nelle prossime ore è destinato a rinforzare e sarà il chiaro segnale di un nuovo peggioramento delle condizioni del tempo già a partire dalle prossime ore. L'immagine satellitare delle ore 18:45 (Figura 1)...
Ci siamo quasi. L'intenso riscaldamento (stratwarming) stratosferico nei pressi del Polo sta per ripercuotersi a quote più basse, sulla troposfera, andando quindi a influenzare in modo concreto le sorti meteorologiche sullo scacchiere europeo in quest'ultimo scorcio della stagione invernale...

ARTICOLI INTERESSANTI