ANCORA TANTO VENTO...

... ma da domani cala l'intensità.

Lunedì 13 Luglio

Un inizio di settimana ancora in compagnia del vento, ma con tempo tranquillo (sereno o al più poco nuvoloso). Temperature in calo di circa 2-3°C. Mari: molto mosso l’Adriatico, poco mosso o quasi calmo lo Ionio.

Aggiornamento a cura di Giuseppe De Vitis - Dir. Responsabile - 13 Luglio 2020 ore 05:00

Martedì 14 Luglio

Cielo sereno o poco nuvoloso nel primo pomeriggio con temperature stazionarie o in lieve aumento (max sui 26-32°C, min 18-23°C). Vento settentrionale, ma molto più attenuato, comunque con rinforzi sul versante adriatico. Mari: poco mosso o mosso il Canale d’Otranto, quasi calmo lo Ionio.

Mercoledì 15 Luglio

Giornata dal cielo sereno o poco nuvoloso. Qualche nuvola in più in transito verso sera sui settori settentrionali. Vento da Sud con dei rinforzi. Temperatura e umidità in aumento. Mari poco mossi.

Goccia fredda in agguato

TENDENZA A MEDIO TERMINE

16-18 LUGLIO

Possibile guasto nel fine settimana

Una goccia fredda in quota attiva sull'Europa centro-orientale si avvicinerà all'Italia e nella parte finale della settimana tenterà di spingersi fino alle regioni meridionali con possibile coinvolgimento anche del Salento.

Il TEMPO sarà inizialmente buono, con dei disturbi nelle ore più calde sulle zone interne; possibile maggiore instabilità nei giorni seguenti.

Il VENTO sarà debole variabile con brezze lungo le coste, in prevalenza meridionali, tendenti a disporsi dai quadranti occidentali.

TEMPERATURE in temporaneo aumento.

Aggiornamento a cura di Francesco Marasco - 13 luglio 2020 ore 10:00

WEBCAM SUPERSANO

WEBCAM SUPERSANO

SITUAZIONE ATTUALE A SUPERSANO (LE) SALENTO - 106 mt. s.l.m.

SITUAZIONE ATTUALE A SUPERSANO (LE) SALENTO - 106 mt. s.l.m.

RADAR PRECIPITAZIONI E VENTO

IMMAGINE SATELLITARE

RADAR PRECIPITAZIONI E VENTO

IMMAGINE SATELLITARE

 

Affitti Salento

Su TorreVado.info troverai tantissime soluzioni di case in affitto per le tue vacanze nel salento

 

Forum meteo del Salento

Scrivi un nuovo messaggio sul guestbook

 
 
 
 
 
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
Per ragioni di sicurezza salveremo il tuo indirizzo IP 18.232.188.89.
Il tuo messaggio potrebbe essere visibile nel guestbook solo dopo che l'avremo controllato.
Ci riserviamo il diritto di modificare, eliminare o non pubblicare messaggi.
20577 messaggi.
Tony Tony da Galatina pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 15:41:
Cosa ti sei bevuto Carlo? 😄
Carlo Carlo da Galatina pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 15:37:
Nevicaaaaaa alla grande 😍
uccio wey uccio wey da le pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 15:36:
ciao Luca e buona fortuna .... direttore fatti vivo qui,non sappiamo che pesce prendere......fai una comparizione tipo Madonna di lurds
Carlo Carlo da ORIA pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 15:36:
Luigi maledetto vento ci sta a rovinare tutto per adesso, e un continuo carico e scarico
Andrea Andrea da Lecce pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 15:30:
Ragazzi verso sanarica poggiardo e paesi limitrofi tempo completamente da neve bellissimo!!!
LUIGI LUIGI da ORIA pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 15:30:
Ciao ragazzi fino ad ora qualche sfiocchettata e niente più alternata a pause più soleggiate che ne pensate della mia zona? grazie a chi MI RISPONDE
Cox Cox da Novoli pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 15:26:
Tutto come da programma. Ottima questa pausa precipitativa che aiuterà ad asciugare le strade. Dalla tarda serata arriverà un nucleo gelido in quota (-40 a 500hpa!!) che si piazzerà proprio su gran parte del territorio salentino regalando tanta bella neve. Non escluderei temporali nevosi. Si tratta solo di pazientare 👍
davide davide da maglie pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 15:26:
A maglie ...si sta avvicinando un temporale...lampi e tuoni verso nord....freddo in intensificazione....vento che sta ruotando da nord est....temp. 4 gradi
Piero Piero da Salento pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 15:24:
Ma il direttore ancora non si è fatto sentire oggi? Nessun aggiornamento in vista?
Simone Simone da Lecce pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 15:24:
E dopo le spiagge ioniche adesso è il turno delle spiagge adriatiche. Ancora una volta, orografia a rombo del Salento che impedisce alle nubi di interessare la terra ferma ma le costringe a seguire parallelamente l'andamento della costa... Di nuovo, ASE inutile, visto che salentini che vivono a mollo in mare aperto stile sirenetta io non ne conosco.