IL RITORNO DELLO SCIROCCO, RINFORZERA' SOPRATTUTTO DAL MEZZODI' IN POI

UMidità in aumento soprattutto lungo le coste esposte allo Scirocco e  dalla sera.

Lunedì 3 Agosto

Tempo tranquillo, ma con caldo umido e con il ritorno dello Scirocco (temperature max 28-37°, min 21-26°). Possibili foschia o nubi basse lungo le coste soprattutto più meridionali dal pomeriggio/sera. Mari mossi.

Aggiornamento a cura di Giuseppe De Vitis - Dir. Responsabile - 3 Agosto 2020 ore 08:00

Martedì 4 Agosto

UMIDO: cielo poco o irregolarmente nuvoloso per nubi in risalita dallo Ionio sospinte dallo Scirocco. Nel pomeriggio sugli estremi settori più settentrionali i temporali baresi potranno lambire la parte nord. Nel corso della serata a partire dai settori adriatici del Salento centro meridionali tempo instabile. Rovesci di pioggia e temporali in notturna (indicativamente da mezzanotte) potranno coinvolgere soprattutto il settore centro-orientale e il Canale d’Otranto. Scirocco moderato: molto caldo umido.

Mercoledì 5 Agosto

Giornata molto variabile. Schiarite, annuvolamenti con a tratti rovesci improvvisi e temporali localmente anche di una certa intensità. Non si escludono grandinate. Vento debole, con colpi di vento durante i temporali. Vento che col passare delle ore tenderà a disporsi in maniera sempre più decisa da Nord.

Circolazione instabile insistente al Sud

TENDENZA A MEDIO TERMINE

6-8 AGOSTO

Persiste l'instabilità, giornate inaffidabili

La circolazione di aria instabile in arrivo da martedì si isolerà tra il Sud Italia e la Grecia restando attiva anche nei giorni centrali della settimana con conseguenze ben evidenti sul nostro territorio, dove le condizioni atmosferiche saranno ancora estremamente dinamiche.

Il TEMPO resterà generalmente instabile con annuvolamenti anche intensi che daranno luogo a rovesci e temporali alternati a fasi più asciutte; tendenza al miglioramento nel weekend.

Il VENTO tenderà a disporsi da NW  risultando debole o moderato, salvo temporanei rinforzi possibili.

TEMPERATURE in ulteriore diminuzione, clima decisamente più fresco specie giovedì.

Aggiornamento a cura di Francesco Marasco - 3 agosto 2020 ore 10:30

WEBCAM SUPERSANO

WEBCAM SUPERSANO

SITUAZIONE ATTUALE A SUPERSANO (LE) SALENTO - 106 mt. s.l.m.

SITUAZIONE ATTUALE A SUPERSANO (LE) SALENTO - 106 mt. s.l.m.

RADAR PRECIPITAZIONI E VENTO

IMMAGINE SATELLITARE

RADAR PRECIPITAZIONI E VENTO

IMMAGINE SATELLITARE

 

Affitti Salento

Su TorreVado.info troverai tantissime soluzioni di case in affitto per le tue vacanze nel salento

 

Forum meteo del Salento

Scrivi un nuovo messaggio sul guestbook

 
 
 
 
 
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
Per ragioni di sicurezza salveremo il tuo indirizzo IP 54.236.59.154.
Il tuo messaggio potrebbe essere visibile nel guestbook solo dopo che l'avremo controllato.
Ci riserviamo il diritto di modificare, eliminare o non pubblicare messaggi.
20781 messaggi.
tony tony da Melissano pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 5:07:
Pioggia che aumenta d' intensità, tra le gocce evidenti chicchi di ghiaccio, probabilmente groupel. Temperatura sempre di 5.0, vento moderato con raffiche da nord est.
Nicola Nicola da Molfetta pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 5:06:
Bupngiorno a tutti. Qui poco fa tuonp bomba e forte rovescio di groupel. In questo momento temperatura crollata a 2.5 * C e fiocchi moderati. Sta entrando il freddo (quello serio)😀
tony tony da Melissano pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 4:46:
Bungiorno a tutti ragazzi, temperatura attuale 5.0, cielo coperto, vento moderato da nord est, pioviggina. Leggo di peggioramenti in negativo per quanto riguarda le precipitazioni previste, speriamo proprio di no, dopo tanta attesa sarebbe una beffa.
Gabriele Gabriele da Sava pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 2:11:
Rovescio in corso, forte a tratti
Castellana grotte Castellana grotte da Castellana grotte pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 2:09:
Spaghi pure peggiorati da avere neve 100% per 3 giorni da questa notte ora solo giorno venerdì. Il peggioramento netto c è stato non diciamo fesserie
Castellana grotte Castellana grotte da Castellana grotte pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 2:05:
Non so cosa dire mi aspettavo qualcosa ma invece solo 2 fiocchi bagnati alle 19 ora temperatura inchiodata a 3 gradi il nulla assoluto bha......
Cesare Cesare da Francavilla fontana pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 1:56:
Arrivataaaaa ragazziii,violento ma breve rovescio di graupel con improvvisa caduta di fiocchi anche se molto bagnati..
Cesare Cesare da Francavilla fontana pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 1:43:
Concordo,tra l'altro si evincie come l'aria sia particolarmente instabile,essendo dalle caratteristiche artiche,sul centro adriatico gia'Ase in grande spolvero,nn so'cosa stia precipitando in quelle aree,ma si puo'apprezzare come con termiche ancora nn particolarmente basse,l'adriatico stia rispondendo bene,quando saremo con la -8 e la -10.alle porte sui 850hpa e la -38 sui 500hpa ci saranno i fuochi d'artificio secondo me,tra l'altro con un indice Cape molto elevato,su tutto il settore basso adriatico spece salento basso orientale,ecco forse spiegato il pensiero del Direttore,si apprezza anche una buona se nn ottiva curvatura delle isoipsie propio a cavallo del salento orientale..Che dire,ci sono ottime potenzialita..Intanto,Ase in netto aumento anche sul nord puglia sino al barese.
Flavio Flavio da Lecce pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 1:19:
Un salentino meteofilo come me torna sempre sul luogo del delitto quando le carte dicono bene, perché anche se si è via da tanti anni, la neve a Lecce ti fa sentire sempre più vicino a casa. Un saluto a Giuseppe che ho conosciuto la bellezza di ormai 15 anni fa, e che ha fatto un carrierone come era lecito aspettarsi vista la sua intelligenza, curiosità e voglia di fare. Quanto alle carte, c'è poco da dire. Se restano queste siamo davanti ad una combinazione praticamente perfetta: isoterma fino a -38C a 500 hPa con minimo chiuso di geopotenziale associato, proprio sul Salento. Richiamo di aria fredda nei bassi strati con annessa circolazione ciclonica anche al suolo, mare ancora tiepidino a favorire fenomeni convettivi. Francamente difficile trovare di meglio. Buona neve a tutti e un abbraccio alla mia Lecce.
Totò Totò da Nardò pubblicato il 3 gennaio 2019 alle 1:18:
Non so *