DUE GIORNI ANCORA BELLI, MA FREDDINI DOPO IL TRAMONTO.

Sabato e domenica invece saranno le ultime due giornate instabili e perturbate di questo lungo periodo caratterizzato dal ritorno delle piogge anche sul Salento.

Giovedì 21 Novembre

Cielo sereno o poco nuvoloso per nubi alte e sottili. Vento debole di direzione variabile. Temperature invariate (max 13-17°, min 3-9°). Mari quasi calmi. Foschie e banchi di nebbie nottetempo.

Aggiornamento a cura di Giuseppe De Vitis - Dir. Responsabile - 21 Novembre 2019 ore 08:30

Venerdì 22 Novembre

Cielo sereno o poco nuvoloso per nubi alte e sottili. Nella notte su sabato inizierà a peggiorare sul canale d’Otranto e dei nuclei instabili lentamente si avvicineranno ai settori costieri. Vento debole da Sud, con qualche sbuffo serale. Temperature invariate o in lieve aumento (max 14-18°, min 5-10°). Mari quasi calmi. Foschie nottetempo.

Sabato 23 Novembre

Instabile in mattinata (rovesci e temporali) sul leccese centro-orientale), poi l’instabilità seppur in maniera irregolare tenderà a colpire le altre province e in serata ci sarà un nuovo peggioramento in arrivo dallo Ionio. Temperature in aumento, soprattutto nei valori minimi. Scirocco in rinforzo. Mari mossi.

Vortice depressionario domenica

TENDENZA A MEDIO TERMINE

24-26 NOVEMBRE

Domenica grigia, a seguire graduale miglioramento

Un vortice depressionario porterà diffuse condizioni di maltempo sull'Italia, con forti venti e precipitazioni copiose anche al Sud, soprattutto sulla Calabria. Il Salento risentirà di tali condizioni anche se non direttamente.

Il TEMPO sarà grigio domenica, per frequenti nuvole in transito che daranno luogo a delle precipitazioni; nuvolosità presente anche lunedì, ma in graduale attenuazione con schiarite soprattutto nella seconda parte del giorno.

Il VENTO soffierà da SE con intensità moderata o sostenuta, con rinforzi domenica sui settori meridionali, tendente a disporsi tra N e NE a inizio settimana.

TEMPERATURE in aumento nei valori minimi, previsti poi in calo da lunedì

Aggiornamento a cura di Francesco Marasco - 21 novembre 2019 ore 08:30

WEBCAM SUPERSANO

WEBCAM SUPERSANO

SITUAZIONE ATTUALE A SUPERSANO (LE) SALENTO - 106 mt. s.l.m.

SITUAZIONE ATTUALE A SUPERSANO (LE) SALENTO - 106 mt. s.l.m.

RADAR PRECIPITAZIONI E VENTO

IMMAGINE SATELLITARE

RADAR PRECIPITAZIONI E VENTO

IMMAGINE SATELLITARE

Affitti Salento

Su TorreVado.info troverai tantissime soluzioni di case in affitto per le tue vacanze nel salento

Forum meteo del Salento

Scrivi un nuovo messaggio sul guestbook

 
 
 
 
 
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
Per ragioni di sicurezza salveremo il tuo indirizzo IP 34.204.203.142.
Il tuo messaggio potrebbe essere visibile nel guestbook solo dopo che l'avremo controllato.
Ci riserviamo il diritto di modificare, eliminare o non pubblicare messaggi.
15003 messaggi.
Lecce Lecce da Lecce pubblicato il 19 novembre 2019 alle 23:24:
Io e la mia famiglia abbiamo pagato il MOSE già a sufficienza, visto che il MOSE è un progetto statale, ergo i milioni scomparsi per finanziarlo sono stati prelevati dalle tasche di tutti gli italiani e di questa ennesima vergogna nazionale se ne (ri)parla da giorni. Ergo, non mi faccio infinocchiare dalla falsa benevolenza delle tv statali. Caccino fuori i milioni scomparsi del MOSE, i veneti, e si paghino i danni. Come se li dovrà cacciare di tasca sua il povero gallipolino o l'abitante di porto cesareo, troppo a sud di Roma per essere degno di attenzione nazionale o di IBAN di aiuto. Piuttosto, perché non istituiamo un IBAN per salvare le nostre spiagge dall'erosione del mare, o un IBAN per finanziare gli studi che combattono la Xylella o un IBAN per aiutare chi è stato colpito dal maltempo di 10 giorno fa a casa nostra?
Totò Totò da Nardò pubblicato il 19 novembre 2019 alle 23:15:
Ma quando lo bannate questo personaggio? Ho letto un messaggio da Rocco di Villa Castelli che non poteva scrivere post perche' bannato col suo nome e ve lo ha fatto notare l altro giorno ( non so per quale motivo che danno non ne faceva a nessuno ) e vi tenete questo sepolcro? Contenti voi contenti tutti.....
Totò Totò da Nardò pubblicato il 19 novembre 2019 alle 23:07:
Da qui si vede che tu un minimo di sensibilta' non c'e' l hai ..... Io ho donato a Venezia nel mio piccolo, e tu? Magari un giorno ne avrai bisogno DI AIUTO in tutti i sensi e spero che ti voltino le spalle tutti ... VERGOGNATI ! Classico esempio di italiano medio dei quali la nazione farebbe volentieri a meno !
Totò Totò da Nardò pubblicato il 19 novembre 2019 alle 23:00:
Ecco l intervento dello scienziato, ( che studi hai? per curiosita'? ) ....Non ti accorgi che nn sei benvoluto dall 80% degli utenti con quei tuoi interventi acidi, che faresti un baffo ad una mozzarella scaduta da 3 settimane, vola basso perche' resterai sempre un utente anonimo che la faccia se la nasconde sotto la sabbia ...... Polletto ....
Tricase Tricase da Tricase pubblicato il 19 novembre 2019 alle 22:51:
A Tricase piove dalle 15:15, breve pausa di 1 ora tra le 20 e le 21, poi ha ripreso e ancora adesso piove. Poniamo lo sguardo sul prossimo weekend. Perché GFS da vari giorni prospetta una depressione al sud con precipitazioni anche consistenti come quelle che si sono verificate qualche giorno fa. Gli spaghi sono praticamente sovrapponibili a quell'evento...
Lecce Lecce da Lecce pubblicato il 19 novembre 2019 alle 22:45:
A parte le devastazioni dovute al vento forte e al mare che ha invaso i centri urbani costieri, e di cui la stampa nazionale vergognosamente se ne frega (basta istituire IBAN e numeri per donare soldi a Venezia, che ruba da 30 anni milioni e milioni per il MOSE...), era ovvio che la pioggia sarebbe tornata e con gli interessi. Dopo un ottobre che ha permesso a qualcuno di andare a caccia di cozze patelle sugli scogli e nemmeno 1 goccia dal cielo, la natura presenta il suo conto. Considerando anche giugno, luglio, agosto e settembre. Si studia a scuola che in italia da ottobre in poi regna la porta atlantica, con fisiologiche pause (brevi). Gli HP persistenti lasciamoli ai libici e agli emirati arabi. Finalmente un novembre come quelli che vedevo, da piccolo, su Rai1 a Che tempo fa con baroni e caroselli...
Totò Totò da Nardò pubblicato il 19 novembre 2019 alle 22:32:
Si si certo Stefano, sulla tabella di marcia siamo appostissimo ancora 😅 .... Ma iniziare a socchiudere quella porta non sarebbe male secondo me, hahahah 😜 .... Ovviamente la natura decidera' sul da farsi, noi rimaniamo semplici spettatori 👌
Stefano Stefano da Galatone pubblicato il 19 novembre 2019 alle 22:22:
qualche tuono lontano ma il grosso rimane ad est 😬 beh Toto' abbiamo avuto lunghi periodi di hp fino a poco tempo fa, era anche fisiologico tornassero le classiche perturbazioni di questo periodo.
Totò Totò da Nardò pubblicato il 19 novembre 2019 alle 22:17:
Cmq e' ora questa porta atlantica tanto amata e acclamata si chiudesse al piu' presto e a piu' mandate, potrebbe compromettere l inverno ( almeno quei due mesi che mi interessano piu' da vicino) .... Poi va beh pazienza se non dovesse esserci nulla eh, non muore nessuno, ma in questo caso ben venga hp a manetta che e ' meglio dell' Atlantico sicuro, Atlantico dispensatore di piogge e di insulso scirocco ....😉
Stefano Stefano da Galatone pubblicato il 19 novembre 2019 alle 22:15:
Ricomincia a piovere debolmente, forse fa qualche passo ad ovest 😉 finora 10 mm qui