VENTO MERIDIONALE, RISVEGLIO GELIDO MA DURANTE IL GIORNO TEMPERATURE PIACEVOLISSIME.

Vento da Sud e domani dei disturbi (scrosci di pioggia) in particolar modo sul basso Salento.

Giovedì 17 Gennaio

Cielo sereno o poco nuvoloso. Più nubi sul comparto orientale dal pomeriggio e dalla sera su molte zone. Temperature in aumento (max 11-16°, min 3-9°). Vento meridionale, con rinforzi sulla fascia più orientale e sul Sud Salento. Mari mossi o molto mossi.

Aggiornamento a cura di Giuseppe De Vitis - Dir. Responsabile - 17 Gennaio 2019 ore 08:30

Venerdì 18 Gennaio

Tempo più bruttino, con nuvole e a tratti scrosci di pioggia in particolar modo sul basso Salento. Temperature massime in piccolo calo soprattutto sul basso Salento (max tra 11 e 15°, min tra 5 e 9°). Vento da Sud o SSW, con rinforzi su Sud Salento e versante più orientale. Mari da poco mossi a mossi.

Sabato 19 Gennaio

Giornata ancora attraversata da nuvole a tatti ed a tratti avremo ancora dei rovesci di pioggia (anche moderati) in particolar modo sul leccese e sugli estremi settori Nord al confine col barese. Prima parte della giornata con Scirocco moderato sul settore centro-orientale, debole altrove. Rotazione da Ponente entro sera. Temperature in calo nella seconda parte del giorno. Mari: quasi calmo o poco mosso lo Ionio, soprattutto settentrionale, da poco mosso a mosso l’Adriatico.

Giornate capricciose, ancora piogge

TENDENZA A MEDIO TERMINE

20-22 GENNAIO

Il tempo non migliora, piogge a fasi alterne

Il Salento continuerà a essere interessato da una serie di impulsi instabili che porteranno altre piogge specie a inizio settimana in un contesto termico via via più freddo col passare dei giorni.

Il TEMPO sarà variabile domenica per nuvole a tratti alternate a qualche schiarita specie a metà giornata; dalla sera nuove nuvole in arrivo con piogge possibili anche moderate lunedì e in parte martedì.

Il VENTO sarà debole o moderato dai quadranti meridionali, con qualche rinforzo; possibile rotazione a maestrale martedì.

TEMPERATURE stazionarie, in calo da martedì.

Aggiornamento a cura di Francesco Marasco - 17 gennaio 2019 ore 08:30

WEBCAM SUPERSANO

WEBCAM SUPERSANO

SITUAZIONE ATTUALE A SUPERSANO (LE) SALENTO - 106 mt. s.l.m.

SITUAZIONE ATTUALE A SUPERSANO (LE) SALENTO - 106 mt. s.l.m.

RADAR PRECIPITAZIONI E VENTO

IMMAGINE SATELLITARE

RADAR PRECIPITAZIONI E VENTO

IMMAGINE SATELLITARE

Affitti Salento

Su TorreVado.info troverai tantissime soluzioni di case in affitto per le tue vacanze nel salento

Forum meteo del Salento

Scrivi un nuovo messaggio sul guestbook

 
 
 
 
 
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
Per ragioni di sicurezza salveremo il tuo indirizzo IP 34.234.76.59.
Il tuo messaggio potrebbe essere visibile nel guestbook solo dopo che l'avremo controllato.
Ci riserviamo il diritto di modificare, eliminare o non pubblicare messaggi.
10065 messaggi.
Francesco Francesco da Lecce pubblicato il 26 dicembre 2017 alle 17:48:
Il forum lo vedo poco attivo. Come mai?
cesare cesare da francavilla fontana pubblicato il 26 dicembre 2017 alle 10:44:
auguri a tutti gli Stefano?
Giuseppe De Vitis - Dir.Responsabile Giuseppe De Vitis - Dir.Responsabile da Supersano (Le) - 106 m s.l.m. pubblicato il 26 dicembre 2017 alle 7:52:
Risveglio umido, freddino e nebbioso. Buon Santo stefano a tutti! Ayguri Steo, auguri Stefano di Galatone, spero di non dimenticare nessumo!
cesare cesare da francavilla fontana pubblicato il 25 dicembre 2017 alle 23:11:
nota positiva e l'ormai certo secondo me superamento NAM per fine anno con riaccentramento del VP sulla verticale del polo,nella sua sede di appertenenza e un ritorno a divergenza dei flussi di calore dell'onda pacifica, e di quella atlantica,e questo e il primo passo importante sul proseguio della stagione in corso,con un punto a nostro favore rispetto al centro nord..Secondo punto che salta all'occhio,oramai da diverse emissioni,l'espansione di un vasto ed esteso HP termico russo-siberiano,in ulteriore approfondimento..Ce da dire che porrebbe le basi per un ulteriore disturbo,anzi ad un ulteriore impedimento alla circolazione zonale da ovest di penetrare e sfondare con facilita'sul continente europeo..A mio avviso,aumentano le probabilita'per una divergenza del getto,propio in prossimita'del'ovest europa,con possibilita'di ripartenza dell'onda azzorriana con asse sud/ovest nord /est,con possibile evoluzione a scand+..Possibile rotazione dell'asse del VPin senso antiorario,con asse,canada-siberia,riaccellerazione zonale,e alta azzorriana in elevazione..Inutile nascondere che aumentano le probabilita'per una forte azione siberiana nel corso del mese di gennaio,sul settore orientale europeo..step by step..
Salentobianco Salentobianco da Avetrana pubblicato il 25 dicembre 2017 alle 21:54:
Nebbia fittissima pure qui! Purtroppo dopo una mite giornata questo è ciò che accade in inverno...
Gabriele Gabriele da Sava pubblicato il 25 dicembre 2017 alle 21:39:
Nebbione anche qui
Dave Dave da Statte-Lavino pubblicato il 25 dicembre 2017 alle 21:37:
Buon Natale !! Live Statte: Sereno, Ur58%, Calmo, 5 gradi; Min.2, Max.17. Vi Auguro buone Feste, a presto
Fabrizio Fabrizio da Galatina pubblicato il 25 dicembre 2017 alle 21:31:
Segnalo nebbia a tratti fitta uscendo da Galatina verso lecce
Marco Marco da Castromediano pubblicato il 25 dicembre 2017 alle 21:09:
Nebbione alle porte di Lecce. Sulla Gallipoli-Lecce all'altezza di Lequile visibilità ridottissima.
Carlo Carlo da Squinzano pubblicato il 25 dicembre 2017 alle 21:04:
Nebbia fitta su Squinzano.