Ancora maltempo sull’Italia, ma arriva un miglioramento nel fine settimana

0
213

Dopo il passaggio dell’intensa perturbazione atlantica ed il suo carico di piogge abbondanti, il tempo tende a migliorare, lentamente, da Nord verso Sud.

Proprio l’estremo Sud sarà l’ultimo ad avere il ritorno delle condizioni di bel tempo; al Nord invece un peggioramento sarà possibile a metà della prossima settimana.

Venerdì 16 Ottobre: Al Nord tempo molto nuvoloso con rovesci sparsi, ma in rapido miglioramento nel corso della giornata.

Al Centro molto nuvoloso con piogge e temporali sparsi, con tendenza a miglioramento sulla Toscana.

Al Sud tempo in peggioramento con piogge e temporali soprattutto sui versanti tirrenici e sulla Sardegna.

Tempo buono invece su Sicilia centro meridionale e Sud Adriatico.

Temperature: Massime ancora miti all’estremo Sud, valori inferiori alla norma invece su tutto il resto d’Italia, con valori compresi tra +10 e +16°.

Minime in diminuzione con valori compresi tra +5° e +8° nelle zone interne del Centro Nord.

Venti: Occidentali da moderati a forti sul Centro Sud.

Sabato 17 Ottobre: sul Sud Italia cielo molto nuvoloso con piogge sparse.

Al Centro Nord cielo poco nuvoloso, con possibili addensamenti nuvolosi su Liguria e sui rilievi montuosi.

Temperature: Massime in lieve aumento al Nord Italia.

Minime stazionarie su valori inferiori alla norma.

Venti: Nord occidentali, da deboli a moderati.

Domenica 18 Ottobre: Al Centro Nord cielo sereno o poco nuvoloso, con qualche addensamento nuvoloso sui rilievi montuosi.

Al Sud Italia ancora addensamenti nuvolosi, con possibili rovesci in particolare su Sicilia settentrionale e Calabria, e sui rilievi appenninici.

Temperature: Massime in lieve aumento al Centro Nord.

Minime in ulteriore diminuzione.

Venti: Deboli settentrionali

Lunedì 19 Ottobre: Cielo sereno o poco nuvoloso su quasi tutta Italia; faranno eccezione la Sicilia orientale e la Calabria ancora interessati da piogge e temporali sparsi.

Temperature: Massime ancora in aumento al Centro Nord, ma valori comunque inferiori ai venti gradi.

Minime in lieve aumento ma su valori bassi per il periodo.

Venti: deboli settentrionali

Previsti consistenti accumuli di pioggia sui versanti tirrenici, scarsi sui versanti adriatici.