Aria fresca atlantica interrompe temporaneamente il dominio anticiclonico

0
186

Come succede nel nostro clima, Ferragosto rappresenta un momento di avvicinamento alla stagione autunnale, con l’interruzione del regime anticiclonico estivo.

Ferragosto quest’anno è trascorso con pochi temporali, ma un primo peggioramento è avvenuto nella giornata di oggi, 17 Agosto, e proseguirà nei prossimi due giorni, con un’ondata temporalesca che si preannuncia però di breve durata.

Probabilmente fino alla fine del mese assisteremo ad alternanza tra figure anticicloniche e brevi passaggi perturbati.

 

Martedì 18 Agosto: Cielo sereno o poco nuvoloso al Centro Sud.

Al Nord Italia cielo da poco nuvoloso a nuvoloso; al mattino sviluppo possibile di temporali sul settore nord orientale, Emilia e Toscana.

Nel pomeriggio sviluppo di nuvolosità lungo il medio e basso Adriatico associata ad alcuni rovesci.

Tendenza a miglioramento del tempo in serata.

Temperature: Massime inferiori alla norma stagionale al Centro Nord ed inferiori ai 30°, caldo invece all’estremo Sud e Sicilia.

Venti: da ovest sui mari occidentali italiani, da nord est su basso Adriatico.

 

Mercoledì 19 Agosto: Qualche temporale nella notte tra Piemonte e Lombardia, con tendenza a miglioramento del tempo.

Nubi e qualche rovescio di primo mattino sulle coste di Toscana e Marche, seguite da rapido miglioramento del tempo.

Cielo sereno o poco nuvoloso durante la giornata, con sviluppo di nubi cumuliformi su Alpi centro orientali e la dorsale appenninica, associati ad alcuni rovesci temporaleschi.

Temperature: Superiori ai +34-35° solo sulle zone interne di Sicilia e Sardegna, di poco superiori ai 30° altrove.

Venti: deboli a regime di brezza

 

Giovedì 20 Agosto: Generalmente sereno o poco nuvoloso ovunque, con solo locale sviluppo di nubi cumuliformi sulle Alpi, e locali rovesci.

Temperature: in generale aumento su tutta la Penisola.

Venti: deboli a regime di brezza.

Precipitazioni cumulate presenti dalla Toscana verso nord, e piuttosto abbondanti al Settentrione.

Cumulati di pochi millimetri anche lungo il versante adriatico.