L'arrivo di aria fresca nord-atlantica ha finalmente messo la parola fine al dominio dell'Anticiclone Africano. Ma il cambio di circolazione, drastico e repentino, è ovviamente costato caro: temporali furiosi si sono abbattuti infatti lungo tutto il versante adriatico italiano,...
La parentesi fredda e piovosa del mese di maggio 2019 è ormai solo un lontano ricordo. Dopo un avvio decisamente turbolento, infatti, il caldo ha rapidamente conquistato la scena meteorologica salentina di giugno, raggiungendo ben presto e quasi costantemente...
Cos’è un radar? Il radar, acronimo dell’inglese RAdio Detection And Ranging, è un sistema elettronico utilizzato per rilevare e misurare, sfruttando la propagazione delle onde elettromagnetiche, distanza, forma, dimensioni ed eventualmente anche la velocità di oggetti fissi o in movimento,...
Nonostante le forti anomalie termometriche e pluviometriche del mese di maggio, la stagione primaverile 2019 salentina è stata nel complesso una stagione nella norma, ben lontana dall'essere considerata, come molti possono pensare, fredda e piovosa. Procediamo con ordine. Situazione europea Lo studio...
Un'anomala persistenza di aree di bassa pressione in sede mediterranea ha caratterizzato uno dei mesi di maggio più freddi e più piovosi della storia climatologica italiana degli ultimi decenni. La mappa delle anomalie delle temperature europee riportata in Figura 1...
Freddo fortemente anomalo, per il periodo! Possiamo riassumere così i primi 20 giorni di questo anomalo mese di maggio. In tal senso, risulta molto utile considerare non solo le anomalie, ossia gli scarti dalle medie di riferimento, ma anche la...
Una forte ondata di maltempo dalle caratteristiche prettamente autunnali ha interessato il Salento nella giornata di ieri, con piogge e temporali localmente violenti. Le precipitazioni sono state generalmente abbondanti e uniformi su tutto il territorio, con picchi persino superiori a...
Scenario europeo Dopo la fugace parentesi estiva dell'ultima decade di aprile, una possente irruzione artico-marittima ha fatto ripiombare in pieno inverno gran parte dei settori centrali europei (Figura 1). Le temperature sono crollate di molti gradi al di sotto delle...
L'anomala persistenza di una vasta e possente struttura anticiclonica sui settori centro settentrionali europei, con perno sul Mar di Norvegia, ha caratterizzato lo schema barico europeo durante il mese di aprile 2019. Si tratta del cosiddetto pattern SCAND +,...
Parte "male" la primavera meteorologica 2019 salentina: marzo, infatti, termina con temperature abbondantemente al di sopra della media del periodo (+2.40°) relativa al trentennio 1981-2010. Poche inoltre le precipitazioni, con accumuli generalmente al di sotto della norma. La causa di tali...

ARTICOLI INTERESSANTI