L'immagine satellitare delle ore 18, con sovrapposte le isobare e la posizione dei fronti al suolo, mostra un vasto campo di alta pressione di matrice azzorriana, Schorse, ergersi imperiosamente lungo i meridiani fino a latitudini polari, facendo di conseguenza...
Il tempo stabile e ampiamente soleggiato continua a caratterizzare questo anomalo mese di settembre, con temperature che si attestano su valori da piena estate: anche nella giornata odierna, infatti, è stata diffusamente superata la soglia dei 30°, con picchi...
Un vasto campo anticiclonico, Rodegang, con massimi al suolo poco ad est della catena montuosa dei Carpazi, continua a dominare lo scenario meteorologico europeo, garantendo tempo stabile e soleggiato, tranne alcuni disturbi sui settori centro-occidentali del bacino del Mediterraneo. Il...
Il rafforzamento di una "cupola" di alta pressione sul bacino del Mediterraneo porterà una fase stabile caratterizzata da bel tempo, caldo moderato e vivace ventilazione settentrionale. Dunque, l'estate settembrina continua, probabilmente almeno per un'altra settimana.
Avvio autunnale con caratteristiche decisamente estive e temperature massime che, in questa prima domenica di settembre, hanno raggiunto la soglia dei 35° nelle zone interne orientali, complice la ventilazione mediamente sud-occidentale. Un calo termico è tuttavia atteso tra le giornate...
Una forte scossa di terremoto di magnitudo mb 5.2 ha interessato la Grecia alle ore 9.12 (ora Italiana) 31-08-2018 07:12:26 (UTC) 1 ore, 15 minuti fa 31-08-2018 09:12:26 (UTC +02:00) ora italiana con coordinate geografiche (lat, lon) 39.35, 21.7 ad...
A differenza da quanto prospettato giorni fa dai modelli, la goccia fredda di origine nord-atlantica in isolamento sulle regioni centro-settentrionali italiane nel corso del fine settimana, non riuscirà a sprofondare verso sud, lasciando quindi il Salento in una posizione decisamente...
Ultimi giorni d'estate: il prossimo fine settimana, infatti, decreterà ufficialmente l'avvio della stagione autunnale (meteorologica) 2018. Avvio autunnale che, quest'anno, sarà molto probabilmente caratterizzato dall'isolamento di una goccia fredda proprio in corrispondenza dello stivale italiano. Quali conseguenze per il Salento?...
Come annunciato, l'arrivo di una saccatura di origine nord-atlantica, seppur nettamente indebolita, ha avuto il merito di rimescolare la colonna d'aria, spazzando via la cappa caldo-umida che ormai da settimane alimentava temporali pomeridiani anche molto forti. La giornata odierna è...
La moviola satellitare mattutina mostra un'ampia saccatura nord-atlantica, colma di aria fredda, pronta a gettarsi sul bacino del Mediterraneo, "attratta" dalla circolazione ciclonica che, ormai da giorni, insiste sui settori meridionali dello stivale italiano. Alle 2 della scorsa notte, il...

ARTICOLI INTERESSANTI