La situazione in Salento Non si placa l'emergenza incendi nel Salento. Solo negli ultimi giorni, infatti, una serie di roghi sono divampati nel territorio salentino, nello specifico, in zona "Montagna Spaccata", tra Santa Maria al Bagno e Lido Conchiglie, a...
Tra poco più di due settimane calerà definitivamente il sipario sull’estate meteorologica 2019. E’ tempo, quindi, di dare uno sguardo alle prime proiezioni per l’ormai imminente stagione autunnale. Secondo Accuweather, per l’Italia e la Penisola balcanica si prospetta un autunno...
Nella giornata di ieri, lunedì 12 agosto 2019, l'onda di calore nord-africana, la più intensa e duratura di tutta la stagione estiva salentina 2019, ha raggiunto la sua fase più acuta che si protrarrà anche per la giornata odierna,...
Nell'era dei social media, in cui si assiste, da un lato, ad una proliferazione quasi incontrollata di pagine Facebook dedicate alla meteorologia e, dall'altro, ad un uso esasperato e spesso inappropriato della terminologia di settore con il solo scopo...
XXIII RADUNO SUPERMETEO   Come da consuetudine, torna il RADUNO SUPERMETEO per tutti gli appassionati METEO DEL SALENTO E NON SOLO! Data: GIOVEDì 8 Agosto 2019 ore 20:30 ad Acquarica del Capo (LE) Presso l'Agriturismo "Le CALIE"  Via Concese, Provinciale Taurisano – Acquarica del...
Una profonda circolazione depressionaria con minimi al suolo tra Italia centro-settentrionale e Germania alimenterà, nel corso della giornata di domani, domenica 28 luglio, forti venti meridionali sul Salento, prevalentemente a carattere sciroccale, soprattutto lungo la costa adriatica. Si tratta di...
Il caldo africano ha ormai le ore contate. Questa interminabile fase molto calda che, tranne lievi oscillazioni verso il basso, dura quasi ininterrottamente dai primi giorni di giugno, è giunta ormai al capolinea. Già oggi i primi segnali del cedimento,...
Nella giornata di domani avremo un nuovo picco di questa prolungata ondata di caldo di stampo nord-africano: alla quota di riferimento di 850 hPa (circa 1500 metri), isoterme comprese tra +22° e +23°  avvolgeranno tutto il territorio pugliese, con...
Questa prolungata fase molto calda di stampo nord-africano sta determinando un progressivo quanto repentino aumento delle temperature delle acque superficiali dei settori centro-orientali del Bacino del Mediterraneo: particolarmente calda la parte di Tirreno meridionale compresa grossomodo tra le Isole...
Giungono conferme dagli aggiornamenti modellistici serali su un possibile quanto incisivo colpo di coda invernale che andrebbe ad interessare i settori centro-settentrionali europei durante la prima decade di maggio, l'ultimo mese della stagione primaverile. La mappa multi-modello ECMWF-GFS delle temperature...

ARTICOLI INTERESSANTI