Descrizione climatica del Salento

Supersano, piccolo paese delle provincia di Lecce, sorge a circa 40 Km a Sud del capoluogo di provincia in pianura, a 106 m. slm, ad est della collina (Serra di Sant’Eleuterio – 172 metri), ultima diramazione dell’Appennino delle Murge (Murge Salentine).
Il clima si presenta caldo e umido in estate con correnti dominanti da scirocco anche se, negli ultimi anni, sono sempre più frequenti le giornate con una tesa e secca tramontana. Le temperature massime superano spesso i 30°C. In inverno invece si alternano giornate miti a giornate abbastanza fredde con Maestrale o Grecale impetuoso. Vista la posizione orientale del Salento e la posizione centrale di Supersano (equidistante dai due mari circa 20 Km), la nostra zona si trova spesso sotto lo sbuffo freddo (artico o continentale) proveniente dalla regione balcanica. La temperatura pertanto può anche aggirarsi per più giorni attorno agli 0°C e talvolta anche al di sotto. Gli episodi nevosi (anche 3-4 durante l’anno) sono a mò di spolveratine, ma mediamente ogni 4-5 anni può capitare una nevicata copiosa.
La media pluviometrica annuale è stimata attorno ai 750 mm. I mesi più piovosi sono Ottobre, Novembre, Dicembre e Gennaio, quelli più secchi Giugno e Luglio.

METEOROLOGIA

Ottobre 2018: caldo anomalo e precipitazioni record.

Caldo anomalo e precipitazioni abbondanti, localmente eccezionali, hanno caratterizzato il mese centrale della stagione autunnale salentina 2018. Come di consueto, dall'analisi dell'Indice di Temperatura Standardizzato...

La turbolenta estate 2018

PREVISIONI A MEDIO LUNGO TERMINE