Clima sempre estivo sull’Italia fino a giovedì; possibili temporali anche forti sulle Alpi

0
301

Non cambia in questi giorni la configurazione del tempo che resta prevalentemente estiva sulla nostra Penisola, con l’eccezione dell’Arco Alpino che viene interessato dalle “code” di perturbazioni atlantiche, in grado di innescare temporali talora piuttosto violenti.

Fenomeni che potrebbero temporaneamente interessare anche alcune zone del Nord Italia

Martedì 30 Giugno: Cielo sereno o poco nuvoloso quasi ovunque, con la sola eccezione delle zone montuose del Nord Italia dove potrebbero verificarsi temporali specie nelle ore pomeridiane e serali.

Temperature: massime in genere attorno ai +30°, con punte superiori in Val Padana, al Sud Italia e sulle Isole.

Venti: Deboli a carattere di brezza

Mercoledì 01 Luglio: Cielo sereno o poco nuvoloso su tutto il Centro Sud.

Al Nord Italia transito di una perturbazione atlantica sull’Arco Alpino, dove il cielo sarà molto nuvoloso e con possibili rovesci temporaleschi.

Possibile interessamento a tratti anche delle zone di pianura della Val Padana centro settentrionale

Qualche rovescio pomeridiano anche sui rilievi dell’Appennino Centrale.

Temperature: in lieve diminuzione al Nord Italia, stazionarie sul resto d’Italia con punte superiori ai +34-35°

Venti: Deboli a carattere di brezza

Giovedì 02 Luglio: Sereno o poco nuvoloso al Centro Sud, salvo qualche annuvolamento pomeridiano sui rilievi appenninici.

Cielo nuvoloso al Nord Italia, con piogge e temporali più probabili sui rilievi montuosi, ma con interessamento anche di parte della Pianura Padana, in particolare nelle ore pomeridiane e serali.

Temperature: Stazionarie su valori superiori ai +30°, con punte di +37-38° al Sud.

Venti: Deboli a carattere di brezza, tendenti da libeccio in serata sui mari nord occidentali.

Possibile un peggioramento del tempo da Nord a Sud nei giorni successivi.

Precipitazioni cumulate elevate soprattutto sulle zone Alpine e Prealpine centro orientali.