Condizioni di tempo bello fino a Pasqua, in seguito possibile arrivo di freddo da nord est

0
284

Le condizioni del tempo proseguiranno nel resto della settimana con cieli in prevalenza sereni e temperature gradevoli di giorno, un po’ fredde di notte soprattutto nelle pianure e vallate interne, a causa dell’aria molto asciutta che genera forti escursioni termiche nel corso delle 24 ore.

 

Nelle giornate di Giovedì e Venerdì 9 e 10 Aprile prossimi il cielo apparirà sereno o poco nuvoloso su tutta la nostra Penisola, con venti deboli a regime di brezza, temperature massime ben superiori ai +20° su gran parte d’Italia, anche se con minime notturne ancora basse soprattutto su pianure interne e vallate pedeappenniniche.

 

Nessuna variazione per la giornata di Sabato 11 Aprile, mentre il giorno di Pasqua  vedrà un modesto cambiamento del tempo, sotto forma di un aumento di nubi alte e sottili, e di possibili annuvolamenti pomeridiani, con sporadici rovesci sui rilievi appenninici centro meridionali e su Arco Alpino orientale.

La previsione per il giorno di Pasquetta va oltre il limite dell’attendibilità temporale, anche se è possibile individuare un certo peggioramento del tempo, che sarà possibile a causa dell’avvicinamento di una perturbazione che potrebbe interessare il Centro Sud apportando nubi e qualche pioggia.

 

Ci ritorneremo nelle prossime previsioni, in quanto un possibile ingresso di aria fredda da nord est potrebbe realizzarsi nel corso della prossima settimana.