Episodi di freddo estremo e neve sull’Emisfero Meridionale..

0
1139

Come sappiamo, mentre da noi è presenta la calura estiva (seppure ai suoi atti finali di fine Agosto), dalla parte opposta del Mondo siamo in piena stagione invernale, ed alcuni episodi di freddo estremo, seppure piuttosto tardivi, sono stati presenti nel corso dell’ultima settimana.

Anzitutto una circolazione di aria circumpolare notevolmente fredda si è isolata sull’Antartide, dove le temperature risultano essere al di sotto della norma di -4,36°C.

Ancora freddo, invece in Sudamerica, dove negli ultimi giorni le temperature sono state al di sotto della norma di molti gradi.

In particolare, lo scorso 19 Agosto una rara nevicata è caduta in Uruguay, con temperature massime che sono state anche di 14°C inferiori alla norma.

La neve è caduta nel dipartimento di Lavalleja, graupeln in Argentina, a Buenos Aires ma anche nella zona di Bahia Blanca.

Infine, impossibile non citare il record storico di nevosità sulle montagne australiane, dove non è mai nevicato così tanto come in questi mesi invernali.

Perisher, il più grande comprensorio sciistico australiano, ha visto cadere 99 cm di neve in Agosto, e ben 203,9 cm di spessore nevoso.

Si tratta della maggiore altezza nevosa dal 2004, e la stagione sciistica è stata prolungata anche nel mese di Settembre.

A Spencers Kreek superati i record di nevosità del 1957.

In ultimo, ma non meno notevole, l’episodio di grandine avvenuto nella giornata di ieri in Arabia Saudita!