Estate a singhiozzo al Nord Italia, tempo più stabile al Sud

0
304

Dopo la notevole rinfrescata dei giorni scorsi, se ne prepara un’altra per sabato sera, con di nuovo piogge soprattutto al Nord Italia.

L’Estate sembra proseguire tra alti e bassi anche nella restante parte del mese di Luglio.

Venerdì 10 Luglio: cielo sereno o poco nuvoloso ovunque; le eccezioni saranno le zone montuose del Centro Sud, con i consueti annuvolamenti pomeridiani, e l’Arco Alpino, dove vi saranno le prime infiltrazioni di aria instabile di origine atlantica, in grado di provocare i primi temporali.

Temperature: massime elevate un po’ su tutta Italia, con punte di +33-35°.

Venti: deboli a carattere di brezza.

Sabato 11 Luglio: fina dal mattino, cielo nuvoloso o molto nuvoloso sul Nord Italia.

Piogge in intensificazione nel corso della giornata; a sera si concentreranno tra Emilia Romagna e settore nord orientale, con miglioramento su quello nord occidentale.

Piogge anche forti su Emilia in serata.

Altrove, cielo sereno o poco nuvoloso.

Temperature: in diminuzione al Nord Italia, sempre elevate al Centro Sud con punte massime oltre i +35°.

Venti: da sud ovest su Mar Ligure, tenenti in serata a nord est forti su Alto Adriatico con irruzione di bora.

Domenica 12 Luglio: miglioramento graduale del tempo sul Nord Italia nel corso della mattinata, peggioramento su Alto Adriatico e poi su Abruzzo, Lazio meridionale, Campania, Basilicata e Calabria, dove si potranno verificare dei rovesci di pioggia, specie sulle zone montuose.

Altrove, cielo sereno o poco nuvoloso.

Temperature: in sensibile diminuzione su tutta la Penisola.

Venti: da moderati a forti da nord est.

Lunedì 13 Luglio: condizioni di tempo bello su tutta la Penisola, salvo i consueti annuvolamenti pomeridiani sulle zone interne montuose.

Temperature: stazionarie, su valori inferiori alla norma stagionale.

Venti: moderati settentrionali.