La primavera può attendere…

Al via una settimana decisamente invernale

0
1379

Ultime ore di tempo mite e stabile: la primavera astronomica quest’anno esordirà con una fase dai toni decisamente invernali.

Infatti, come illustrato nel video di seguito, l’elevazione verso nord-est dell’Anticiclone delle Azzorre piloterà gradualmente aria sempre più fredda in direzione del bacino del Mediterraneo, alimentando così condizioni fredde e perturbate, con quota neve in progressivo calo (sino a quote di bassa collina) anche al Centro-Sud nel corso della prossima settimana.

Piogge a fasi alterne (a tratti anche intense) e un deciso calo delle temperature caratterizzeranno quindi la settimana dell’equinozio di primavera: il cambio stagionale può attendere!

Movimento masse d’aria alla quota di 850 hPa (circa 1500 metri) nella settimana dal 18 al 24 marzo. Fonte: MeteoCiel. Rielaborazione: SuperMeteo.