Linea temporalesca in risalita da sud-ovest

0
1262

Una linea temporalesca (squall line), frutto dell’avanzata del fronte freddo sul richiamo mite sciroccale, è in risalita da sud-ovest e punta principalmente verso la Grecia (Figure 1 e 2).

Dunque, nelle prossime ore tempo in peggioramento con piogge anche di moderata intensità, anche se i fenomeni più intensi sono attesi tra Sicilia, Calabria e Mar Ionio, dove secondo il bollettino ESTOFEX il livello di attenzione per fenomeni intensi è pari a 2 su un massimo di 3 (Figura 3).

Figura 1. Immagine satellitare ore 17:15. Fonte: Infoclimat. Rielaborazione: SuperMeteo.
Figura 2. Moviola fulminazioni nelle ultime 5 ore. Fonte: Meteociel.
Figura 3. Bollettino ESTOFEX valido dalle 7 di oggi e per le successive 24 ore. Rielaborazione: SuperMeteo.