Ondata di freddo in arrivo tra una settimana, le ipotesi del modello europeo

0
2487

Le previsioni sul lunghissimo termine sono sempre caratterizzate da un grado di incertezza, in quanto più passano i giorni più intervengono variabili impreviste che possono cambiare fortemente lo scenario meteorologico atteso.

 

Comunque, l’indicazione di una possibile ondata di freddo con caratteristiche invernali deve essere annunciata, in quanto potrebbe rappresentare un pericolo per colture agricole che sono in stato vegetativo avanzato a causa dell’inverno molto mite.

 

Entro venerdì prossimo, infatti, si attende la risalita di una cellula di Alta Pressione verso nord, in direzione della Scandinavia, dove si andrebbe a formare il classico “Blocco Scandinavo “, ovverosia una situazione che favorisce le forti irruzioni di aria fredda in Europa durante la stagione invernale.

In questo caso lo scenario si realizzerebbe invece proprio nei giorni dell’Equinozio di Primavera.

 

Allora un fronte freddo scenderebbe gradualmente dalla Russia in direzione dell’Europa centro occidentale, ma anche in direzione della nostra Penisola, dove potrebbe giungere portandovi condizioni di freddo intenso con caratteristiche invernali.

Si tratterebbe di uno scenario molto atipico per la terza decade di Marzo, e che ha quindi bisogno di numerose verifiche nei prossimi giorni.