Previsioni per il mese di Febbraio, mese caldo ed asciutto?

0
1313

Il centro meteo europeo ha emesso le sue previsioni settimanali (che giungono fino a 6 settimane), e, per il prossimo mese di Febbraio, tendono a presentare un panorama mite ed asciutto sia sull’Italia che sul resto del continente europeo.

Dopo il cambiamento del tempo della seconda metà del mese di Gennaio, quando l’Italia sarà interessata da alcune perturbazioni, a partire dal 2 Febbraio torneranno le anomalie calde delle temperature su quasi tutta Europa, e con esse anche le anomalie delle precipitazioni che saranno deficitarie praticamente su tutto il continente.

Le eccezioni saranno costituite dal Mediterraneo Orientale e dal Medio Oriente, che saranno interessati da circolazioni depressionarie fredde, e dalla Norvegia e Scandinavia interessate dal treno di perturbazioni atlantiche apportatrici di forti precipitazioni.

In pratica un mese dominato da una cellula di alta pressione sull’Europa centrale e sull’Italia, e questo almeno fino al 23 Febbraio, limite della previsione a lunghissimo termine.

Vedremo se queste previsioni saranno confermate dai fatti, ricordiamo che sono solamente probabilistiche e non delle certezze.