Primi caldi, ma mari ancora freddi!

0
403

Il caldo respiro nord-africano si farà sentire ulteriormente nei prossimi giorni con temperature massime che si porteranno su valori tardo primaverili o addirittura da inizio estate sui settori centro-settentrionali pugliesi: come tra l’altro già accaduto oggi, sono attesi picchi sino a +27° tra Barese, BAT e Foggiano. Valori più contenuti, invece, su Leccese, Brindisino e Tarantino, con picchi attorno a +25° soprattutto sui settori orientali.

Le temperature superficiali dei nostri mari, invece, sono piuttosto basse, soprattutto per quanto riguarda l’Adriatico, dove a malapena si superano i +15° sotto costa.
Più caldo, invece, lo Ionio, soprattutto tra Gallipoli e Porto Cesareo e il tratto di costa dell’Arco Ionico Tarantino, dove si sfiorano i +17°.

Moto ondoso in generale diminuzione, ma mari ancora localmente molto mossi, soprattutto lo Ionio al largo. Poco mosso o quasi calmo l’Adriatico centro-settentrionale in prossimità della costa.

 

Fabrizio Congedo