Settimana a tratti perturbata, poi spazio all’anticiclone

0
365

Le mappe del modello europeo ECMWF ci mostrano un clima piuttosto variabile per la prossima settimana.

Essa sembra essere interessata infatti dal passaggio di alcune perturbazioni atlantiche, che provocheranno un clima prevalentemente ventoso specie sui versanti centro meridionali italiani, con piogge che interesseranno in particolar modo il Centro ed il Sud, isole comprese.

Le temperature saranno in aumento nella prima parte della settimana sotto la spinta di venti occidentali, in calo netto nella seconda parte quando torneranno le correnti settentrionali.

Ma l’evento più interessante sarebbe la formazione di una robusta cellula di alta pressione che, nella seconda parte del mese di Febbraio, andrebbe a stabilirsi sulla nostra Penisola.

Tale cellula anticiclonica sembra avere caratteristiche di stabilità, ed interessare quindi il periodo che va dal 15 al 20 Febbraio, e probabilmente resistere anche nei giorni successivi.

Si tratta del parere delle ensemble del modello ECMWF, tali previsioni sul lunghissimo termine non sempre hanno la precisione che ci si può attendere a breve termine, comunque al momento sono queste le indicazioni per la seconda metà del mese, nel quale ci si può attendere un clima mite ed anticiclonico.