Tempo ancora instabile sul Centro-Sud e Adriatico, tendenza a miglioramento al Nord Italia

0
218

Assisteremo ad un generale miglioramento del tempo al Nord Italia nel corso del weekend, mentre un peggioramento del tempo si affaccerà sul Sud Italia, in particolare sulla zona sud orientale dell’Italia.

Venerdì 18 Giugno: permane una circolazione di aria fredda ed instabile sul Nord Italia, venti caldi africani invece sul Sud Italia, in particolare sulla Sicilia.

Cielo sereno o poco nuvoloso su gran parte della Penisola, salvo nuvolosità di tipo alto e stratificato al Sud.

Possibile sviluppo di temporali nelle ore centrali e serali sull’Arco Alpino e sul Nord Italia, causa della presenza di aria fredda in quota.

Temperature ancora attorno alla norma o ancora inferiori sul Centro Nord, massime invece ben superiori ai 30° sulle Isole Maggiori.

Venti ancora da sud ovest sui mari settentrionali italiani, mentre saranno da scirocco sul Canale di Sicilia.

Sabato 19 Giugno: Passaggio di un debole fronte di instabilità su Alto e Medio Adriatico, legato ad un nucleo di aria fredda in quota.

Possibili temporali pomeridiani su Alpi e Prealpi nord orientali e sull’Appennino Centrale.

Sereno o poco nuvoloso altrove, con temperature in lieve aumento al Centro Nord, in lieve diminuzione su Sicilia e Sardegna.

Venti moderati da nord ovest sulle Isole Maggiori, deboli nord orientali su Adriatico.

Domenica 20 Giugno: Spostamento del nucleo freddo in quota su Basso Adriatico ed Albania.

Cielo sereno o poco nuvoloso ovunque, ma con tendenza ad aumento della nuvolosità su tutto il Centro Sud lato adriatico ed appenninico.

Possibili rovesci di pioggia dal pomeriggio sul Medio e Basso Adriatico, e sulle regioni meridionali ad esclusione della Sicilia.

Venti moderati da nord ovest sulle Isole Maggiori, da nord – nord – ovest su Adriatico, con rinforzo del vento su Basso Adriatico a sera.

Temperature in aumento al Nord Italia e versanti tirrenici.

Lunedì 21 Giugno: Persiste l’influenza del minimo depressionario in quota sul Sud Italia.

Sui versanti adriatici dalle Marche meridionali verso sud, cielo nuvoloso, con piogge e rovesci sparsi più probabili sui versanti Medio e Basso Adriatico e sulle zone interne montuose.

Possibili rovesci anche su Calabria e Sicilia.

Venti: da moderati a forti settentrionali al Centro Sud.

Temperature massime in aumento al Nord, con punte oltre i 30° in Val Padana; valori invece al di sotto della norma su Adriatico e Sud Italia, Sicilia compresa.