Tregua sull’Italia, prima dell’arrivo di una nuova pesante ondata di maltempo

0
525

Quest’anno il mese di Ottobre si presenta decisamente instabile, ancora non si vedono all’orizzonte le famose “Ottobrate” con clima mite e cielo sereno.

A parte le giornate di oggi e di domani, già da sabato si cominceranno a manifestare i primi segnali di una importante discesa di aria fredda sul Mediterraneo Centrale, seguita dalla formazione di una zona di bassa pressione attorno all’Italia.

Venerdì 09 Ottobre: Giornata ancora con cielo sereno o poco nuvoloso su quasi tutta la Penisola.

Sulle regioni settentrionali, in particolare su quelle nord occidentali, cominceranno a farsi vedere velature del cielo relative all’avvicinarsi della nuova perturbazione dalla Francia.

Temperature: Minime su valori bassi, inferiori ai 10° sulle zone interne, massime gradevoli attorno ai +20°.

Venti: da moderati a forti settentrionali sullo Ionio, deboli da libeccio altrove.

Sabato 10 Ottobre: Aumento della nuvolosità sul Nord Italia e Toscana, soprattutto a partire dal pomeriggio, con l’arrivo di piogge e temporali isolati.

Abbondanti nevicate inizialmente sui versanti esteri alpini.

Sul resto dell’Italia, cielo sereno o poco nuvoloso.

Temperature: Stazionarie su gran parte d’Italia, massime in aumento al Sud e sui versanti adriatici.

Venti: Moderati da libeccio sui versanti tirrenici settentrionali, in intensificazione a sera.

Domenica 11 Ottobre: Peggioramento del tempo sul Settentrione, e poi su Toscana, Emilia, Marche, Umbria, con piogge e temporali; nevicate sull’Arco Alpino centro orientale a quote sempre più basse, fino a circa 1000 metri o forse anche meno nel settore estremo orientale.

Peggioramento anche su Lazio, Campania ed Abruzzo, con piogge e temporali in arrivo da ovest.

In serata prime nevicate anche sull’Appennino Settentrionale.

Tempo ancora bello sul Sud Italia.

Temperature: In forte diminuzione al Centro Nord, stazionarie ancora al Sud Italia su valori miti.

Venti: Da moderati a forti da libeccio al Centro Sud, moderati da nord est su Alto Adriatico.

Lunedì 12 Ottobre: Miglioramento del tempo sul Nord Italia, forte peggioramento su tutto il Centro Sud ed Isole Maggiori, con piogge e temporali sparsi.

Fenomeni anche intensi e persistenti.

Piogge anche lungo tutto l’Adriatico.

Sui versanti tirrenici di Toscana e Lazio tempo in miglioramento.

Temperature: In diminuzione ed al di sotto delle medie stagionali su tutta Italia.

Venti: Da moderati a forti settentrionali, forti da sud sud ovest all’estremo Sud.

I dati di pioggia cumulata indicano valori massimi sulle zone Nord Orientali, Toscana, Val Padana centro orientale, ed inoltre il Sud Italia, mentre il Piemonte settentrionale dovrebbe rimanere sotto vento con scarse precipitazioni.