Non solo caldo e afa: nel pomeriggio temporali localmente forti

0
1144

Quella appena trascorsa è stata l’ennesima notte tropicale, caratterizzata da temperature minime che su tutto il territorio salentino sono rimaste abbondantemente al di sopra della soglia dei 20°, con picchi di quasi 26° presso le stazioni di Taranto e Gallipoli lungomare.

Temperature minime 3 agosto 2018. Fonte: rete MeteoNetwork.

La sensazione di disagio è accentuata dai livelli molto alti di umidità relativa, soprattutto sul Leccese, dove sono mediamente compresi tra l’80% e il 90%.

Umidità relativa alle ore 8.20 del 3 agosto 2018. Fonte: rete MeteoNetwork.

L’umidità elevata, tuttavia, in presenza di correnti moderatamente instabili provenienti da una circolazione ciclonica tra Grecia e Mar Egeo, rappresenterà nella giornata odierna il carburante ideale per favorire la genesi di temporali localmente di forte intensità, come riportato nella mappa probabilistica dei temporali a cura di PreTemp.
Secondo il bollettino, infatti, sui settori occidentali e meridionali salentini, è atteso un livello di pericolosità pari ad 1 su un massimo di 3. Il rischio maggiore è essenzialmente legato ad “abbondanti precipitazioni in poco tempo, forti colpi di vento e non esclusa grandine di medie dimensioni”.