CONTINUA ANCORA LA FASE TRANQUILLA.

Dei disturbi e tanto VENTO FREDDO giungeranno sulla nostra terra nel fine settimana.

Mercoledì 20 Febbraio

Tempo stabile con cielo sereno o poco nuvoloso per nubi basse in arrivo dal mare e per possibili foschie e nebbie nelle ore più freddine. Nelle ore centrali del giorno modesti annuvolamenti sul settore ionico. Temperature in lieve flessione durante il giorno (max 12-17°, min 2-7°). Vento debole variabile, con sbuffi da Nord sulla costa orientale. Mare: quasi calmo lo Ionio, poco mosso l’Adriatico nel primo pomeriggio.

Aggiornamento a cura di Giuseppe De Vitis - Dir. Responsabile - 20 Febbraio 2019 ore 08:30

Giovedì 21 Febbraio

Ancora tempo stabile e tranquillo con poco nuvoloso per nubi innocue. Temperature massime in ulteriore calo sul comparto orientale (max 12-17°, min 2-6°). Rinforzo del Maestrale. Mari: molto mosso l’Adriatico, poco mosso lo Ionio (mosso al largo).

Venerdì 22 Febbraio

Tempo in peggioramento con nuvole per lo più sterili in transito al mattino, a seguire ampie aperture del cielo ma tra il tardo pomeriggio e la sera nuvole locali verso i settori settentrionali potranno apportare degli scrosci di pioggia con locali grandinate. Temperature in calo, deciso dalla sera. Tramontana in netto rinforzo (vento forte). Mari: agitato l’Adriatico, poco mosso lo Ionio sotto costa.

Ondata di freddo intenso nel weekend

TENDENZA A MEDIO TERMINE

23-25 FEBBRAIO

Torna il freddo, attenzione al forte vento

Aria molto fredda di estrazione artica continentale scivolerà lungo l'Europa orientale nel corso del weekend e raggiungerà anche la Puglia, dove alimenterà forti venti settentrionali che accentueranno ulteriormente la percezione del freddo. Attualmente permangono ancora delle incertezze circa l'intensità che assumerà sul Salento tale irruzione fredda, per tale ragione vi invitiamo a consultare gli aggiornamenti dei prossimi giorni.

Osservando gli ultimi aggiornamenti dei modelli previsionali, non sono attese condizioni particolarmente perturbate. Tuttavia il TEMPO potrà risultare spesso variabile per addensamenti nuvolosi anche intensi in arrivo dal mare Adriatico. Non sono attesi fenomeni particolarmente rilevanti, ma tra il pomeriggio/sera di sabato e parte di domenica si potrebbero rivedere dei fiocchi di neve (da confermare). Nuvole più sterili lunedì, in miglioramento.

VENTO sarà forte o a tratti molto forte da N o NE, in attenuazione a inizio settimana.

TEMPERATURE in ulteriore diminuzione, valori ben al di sotto delle medie del periodo.

Aggiornamento a cura di Francesco Marasco - 20 febbraio 2019 ore 08:30

WEBCAM SUPERSANO

WEBCAM SUPERSANO

SITUAZIONE ATTUALE A SUPERSANO (LE) SALENTO - 106 mt. s.l.m.

SITUAZIONE ATTUALE A SUPERSANO (LE) SALENTO - 106 mt. s.l.m.

RADAR PRECIPITAZIONI E VENTO

IMMAGINE SATELLITARE

RADAR PRECIPITAZIONI E VENTO

IMMAGINE SATELLITARE

Affitti Salento

Su TorreVado.info troverai tantissime soluzioni di case in affitto per le tue vacanze nel salento

Forum meteo del Salento

Scrivi un nuovo messaggio sul guestbook

 
 
 
 
 
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
Per ragioni di sicurezza salveremo il tuo indirizzo IP 3.82.52.91.
Il tuo messaggio potrebbe essere visibile nel guestbook solo dopo che l'avremo controllato.
Ci riserviamo il diritto di modificare, eliminare o non pubblicare messaggi.
11449 messaggi.
Antonio Antonio da Specchia pubblicato il 20 febbraio 2019 alle 16:01:
Allora Io mi sono fatta la mia idea per il discorso delle prcp.. Secondo me e mi riferisco puramente nel nostro territorio per veder la neve dobbiamo sempre sperare in irruzioni belle toste che vengono dritte drtitte su di noi e per toste intendo con gpt molto profondi con annesse termiche a 850 hpa crude in modo tale da innescare la reazione del nostro adriatico che fortunatamente ha sempre qualcosa da dire. Piu toste son le termiche, piu tosti sono i gpt, piu possibilità abbiamo di avere rovesci nevosi anche consistenti e mi riferisco a entrate del tipo - 9/-10 in poi. Di un altra cosa sono sicuro:i minimi a meno che non si piazzano sull egeo sono la nostra rovina. Giusto perché stavamo affrontando l argomento
Buran87 Buran87 da Porto cesareo pubblicato il 20 febbraio 2019 alle 15:20:
Mi riferisco sempre alle precipitazioni purtroppo sarebbero scarse se rimane tutto così
Andrea Andrea da Muro/Maglie pubblicato il 20 febbraio 2019 alle 15:16:
Quindi buran87 siamo tagliati fuori? 😭😭😭
Buran87 Buran87 da Porto cesareo pubblicato il 20 febbraio 2019 alle 15:11:
Vediamo gli aggiornamenti serali se lasciano ancora il Salento meridionale tagliato fuori! Per fare un esempio, Rocco, sarebbe già più fortunato, ma sempre al limite! Vediamo
Antonio Antonio da Melissano pubblicato il 20 febbraio 2019 alle 13:59:
Buongiorno a tutti ragazzi, oggi in quel di Melissano, altra giornata soleggiata, leggera brezza da nord, poco nuvoloso, temperatura gradevole sui 16.5 gradi. Per il fine settimana, come già diversi utenti hanno giustamente sottolineato è ancora prematuro esprimersi, ad oggi tutto può essere possibile sia in bene che in male, poi cmq io non mi focalizzerei su ogni emissione dei vari gm, basta guardare i più performanti quelle 2 volte al giorno con le emissioni 00z e 12z.
Antoshi Antoshi da Nardo' pubblicato il 20 febbraio 2019 alle 13:38:
Riguardo le precipitazioni direi che sono l'ultima cosa che dovremmo esaminare e lo si dovrebbe fare verso giovedì, perché essendo l'impianto ancora abbastanza instabile è già difficile stabilire l'entrata ed eventuali isoterme. Guardando lo spread, infatti, si nota che è ancora altino, di conseguenza non sono assolutamente da escludere altri est/ovest shift con annessi cambiamenti a 500 ed 850hpa. Come per l'episodio del 12/13 bisognerà aspettare che si arrivi a poche ore dall'evento perché abbiamo imparato come tutto può cambiare velocemente, soprattutto quando la situazione non viene ben inquadrata dai modelli come in questo caso, fino a giorni fa finiva tutto su Mar Nero e Turchia, oggi addirittura invece l'entrata è vista fin troppo centrale, segnali evidenti che ancora c'è da aspettare anche se capisco l'euforia generale essendo un po' tutti amanti della neve. Per dire "occasioni persa, non nevicherà" oppure "nevicherà un sacco" ad oggi bisognerebbe avere la sfera di cristallo ahahah.
Totò Totò da Nardò pubblicato il 20 febbraio 2019 alle 13:23:
Ps in quanto a reading quando vedro' l aggiornamento serale valutero', perche' non essendoci i pannelli intermedi e' un casino, buon pranzo a tutti 👌
Antonio Antonio da Specchia pubblicato il 20 febbraio 2019 alle 13:21:
Si è per sottolineare la piega che sta prendendo.. Spero di no
Totò Totò da Nardò pubblicato il 20 febbraio 2019 alle 13:21:
E cosa te lo fa affermare che saranno altine? Forse nel basso Salento, forse .... Io vedo anche se per poche ore una -9° a 850 hpa AD OGGI eh, per non parlare della maggior parte degli spaghi .....
Roberto Roberto da Monteroni di lecce pubblicato il 20 febbraio 2019 alle 13:21:
Per avere una bella nevicata le carte devono migliorare eccome però mi sembra che non siano male anzi tarantino ed leccese nordoccidentale ci siamo dentro alla grande da quello che posso vedere 😎